236
Osservatorio delle testate digitali nazionali e locali
http://servizi.anso.it/anso_test/userdata/sfondi_news/zoom/agcom_1498143532.jpg
osservatorio-delle-testate-digitali-nazionali-e-locali
 

AGCOM, in collaborazione con ANSO, ha avviato un Osservatorio permanente sulle realtà editoriali digitali al fine di monitorare l'evoluzione del settore, nel più ampio contesto di analisi dei media, ai fini di tutela del pluralismo, alla luce della nuova legge sull'editoria (n. 198 del 26 ottobre 2016) che definisce, per la prima volta, il quotidiano online con precisi requisiti e consente, per la prima volta, una rilevazione statistica omogenea.

Un censimento volto a definire questo settore consente di valorizzare le nuove realtà, in particolare dei quotidiani digitali locali che, sebbene caratterizzati ciascuno da una propria identità (data spesso dalla diversa connotazione geografica), presentano delle caratteristiche comuni come, in particolare, l'informazione a livello locale. Infatti, le testate interessate raggiungono complessivamente un'utenza, anche se frammentata, comparabile a quella dei grandi siti di informazione, con il carattere peculiare di una presenza capillare e radicata sul territorio, che porta alla generazione di un flusso notevole di contenuti.

É palese l'importanza di partecipare a tale Osservatorio, al fine di fornire una rappresentazione appropriata di tale realtà, attraverso i dati economici rilevati tramite l'Informativa Economica di Sistema (IES) e attraverso le informazioni di contesto raccolte tramite questo questionario.

Il questionario qualitativo, che integra e non sostituisce l'obbligo di comunicazione all'Informativa Economica di Sistema (IES), consente di completare il quadro informativo nazionale volto ad approfondire i modelli economici sottostanti l'informazione nel nuovo contesto tecnologico e di mercato.

Il questionario è disponibile anche sul sito web di ANSO e consiste in un file in formato pdf dinamico compilabile elettronicamente da inviare entro e non oltre il 31 luglio 2017 all'indirizzo ies@agcom.it.

Il questionario deve essere scaricato in locale e compilato in modalità offline, utilizzando Acrobat Reader. È possibile scaricare gratuitamente la versione più aggiornata del programma dal sito di Adobe: http://get.adobe.com/it/reader/ (per gli altri eventuali programmi, riferirsi ai siti dei produttori).

È necessario che il modello non sia mai trasmesso in formato diverso da quello dinamico originario (non saranno accettate, ad esempio, le copie scannerizzate del modello), poiché il sistema prevede l'acquisizione automatica dello stesso dalla casella di posta e non è in grado di interpretare altri formati e/o ricevere altri allegati. Si esorta, quindi, a riportare nelle note tutti i chiarimenti e le specificazioni che si ritengono necessarie senza allegare altri file, che non potranno essere comunque acquisiti e si raccomanda l'invio di un solo modello per ciascuna mail.

Allegato 1

Allegato 2

giovedì, 22 giugno 2017

TOP